Come effettuare il downgrade da iOS 6 a iOS 5.1.1 sui dispositivi A4 [GUIDA]

Avete un iPhone 4, un iPod touch, o un altro dispositivo precedente aggiornato con iOS 6 e vorreste effettuarne il downgrade a iOS 5.1.1 ? Eseguire l’operazione è semplice, a condizione che abbiate salvato i blob SHSH di iOS 5.1.1. Infatti, a differenza della beta di iOS 6, dovete averli già salvati perchè la Apple ha ora smesso di firmare l’iOS 5.1.1.

Per effettuare il downgrade vi servirà l’ultima versione public di RedSn0w, di cui userete la funzione SHSH Stitching per unire insieme il giusto file IPSW della 5.1.1 ed i blob SHSH del dispositivo di cui volete effettuare il downgrade. Può sembrare complicato, ma in realtà è estremamente semplice se seguite con attenzione gli step descritti.

Vediamo come procedere:

Leggi tutto “Come effettuare il downgrade da iOS 6 a iOS 5.1.1 sui dispositivi A4 [GUIDA]”

Come effettuare il jailbreak di iOS 6 ed installare Cydia [GUIDA]

iOS 6 è stato rilasciato ed è giunto il momento di effettuarne il jailbreak !

Innanzitutto vi ricordiamo che si tratta di un jailbreak tethered che funziona solo su dispositivi A4, come l’iPhone 4.

Poi, non essendo ancora disponibile alcun tool di jailbreak che installi automaticamente Cydia, dovrete procedere con una installazione manuale.

Ancora interessati ? Vediamo allora cosa fare per effetuare il jailbreak di iOS 6:

Leggi tutto “Come effettuare il jailbreak di iOS 6 ed installare Cydia [GUIDA]”

Come mettere l’iPhone in modalità DFU [GUIDA]

Nella maggior parte dei casi per effettuare un jailbreak è necessario mettere l’iPhone in modalità DFU. Si tratta di eseguire una procedura abbastanza semplice, ma la chiave di tutto sta in un tempismo prefetto !!

Vediamo come si deve procedere:

Leggi tutto “Come mettere l’iPhone in modalità DFU [GUIDA]”

Come effettuare l’untethered jailbreak di iOS 5.1.1 usando Absinthe 2.0 [Guida]

Con il rilascio di Absinthe 2.0 l’untetherd jailbreak di iOS 5.1.1 è divenuto realtà. Vediamo come utilizzare questo tool, compatibile con la maggior parte dei dispositivi con iOS 5.1.1, per effettuare il jailbreak.

Nota: Se avete già effettuato il tethered jailbreak di iOS 5.1.1 potete trasformarlo in untethered semplicemente installando il Rocky Racoon 5.1.1 Untether da Cydia.

Passi preliminari:

  • Prima di iniziare assicuratevi comunque di avere l’ultima versione di iTunes e di aver effetuato un backup del vostro dispositivo. Come per tutte le operazioni di questo tipo procedete a vostro rischio e pericolo.
  • Se il vostro iPhone utilizza un unlock non aggiornate alla versione 5.1.1 del firmware e, per ora, state lontani da Absinthe.
  • Aggiornate il vostro dispositivo alla versione iOS 5.1.1 utilizzando iTunes, oppure la modalità OTA (Over the Air). Se lo preferite potete scaricare il file IPSW dalla nostra pagina dei downloads.
  • Se avete attivato la password di accesso sul vostro dispositivo accertatevi di averla disabilitata prima di seguire le istruzioni che seguono.

Leggi tutto “Come effettuare l’untethered jailbreak di iOS 5.1.1 usando Absinthe 2.0 [Guida]”

iOS 5.1.1 Untethered Jailbreak: elenco dei dispositivi che saranno supportati [News]

Molte persone stanno contando i giorni, se non le ore, che ancora ci separano dal rilascio dell’untethered jailbreak di iOS 5.1.1 e pod2g, che ci tiene aggiornati sull’avanzamento dei lavori, ha pubblicato una prima lista formale dei despositivi che saranno supportati. La buona notizia è che tutti i device più popolari lo saranno, quella meno buona è che, se possedete un terminale più datato, potreste essere sfortunati…

Questa è la lista dei dispositivi che saranno certamente supportati:

Downgrade da iOS 5.1.1 a 5.1, 5.0.1, 5.0 su iPhone, iPad, iPod touch (Device A4) [Guida]

La Apple lavora alacremente per impedire che i possessori di iPhone, iPad e iPod touch possano effettuare il downgrade dei loro dispositivi. I giorni in cui si poteva semplicemente scaricare il vecchio firmware e sovrascrivere quello installato sono ormai un ricordo, ma grazie al Dev Team ed a Redsn0w è comunque possibile effettuare il downgrade ad una vecchia versione di iOS 5 con solo un po’ di attenzione. Per procedere c’è però una condizione: aver già salvato gli SHSH e gli APTicket per la versione di firmware che volete installare. Se non avete fatto in tempo a salvarli quando la Apple ancora firmava le versioni di firmware precedenti all’ultima rilasciata… ci dispiace ora non è più possibile farlo.

Ma se avete salvato gli SHSH e gli APTicket i passi seguenti vi guideranno durante il processo di downgrade.

Note:

  • Questa guida non si applica agli utenti di iPhone 4S, iPad 2 e iPad 3 perchè su questi non è utilizzabile l’exploit Limera1n di Geohot.
  • Gli utenti che utilizzano vecchie basebands devono prima produrre un custom firmware privo della baseband aggiornata, utilizzando la versione di Redsn0w adatta al firmware con cui vogliono effettuare il downgrade (nella nostra pagina dei downloads trovate tutti i link per scaricare i vari file necessari). Questo sarà il file da puntare con Redsn0w allo Step 5 di seguito.
  • Prima di iniziare assicuratevi comunque di avere l’ultima versione di iTunes e di aver effetuato un backup del vostro dispositivo. Come per tutte le operazioni di questo tipo procedete a vostro rischio e pericolo.

Vediamo quali sono gli step da seguire:

Leggi tutto “Downgrade da iOS 5.1.1 a 5.1, 5.0.1, 5.0 su iPhone, iPad, iPod touch (Device A4) [Guida]”

Apple rilascia iOS 5.1.1: fix del network switching su iPad, di Safari, AirPlay, HDR [News – Link]

Dopo il rilascio a Marzo della versione 5.1 di iOS una nuova “maintenance update” ha fatto la sua comparsa sui server della Apple. Il nuovo firmware per iPhone, iPad e iPod touch porta il build number 9B206 ed include diversi bug fix, compressa la risoluzione del problema di network switching dell’iPad 3.

Sono stati correti anche alcuni problemi minori di AirPlay, di stabilità dell’opzione HDR per le foto fatte utilizzando lo shortcut del Lock Screen e di sincronizzazione dei bookmarks di Safari con la Reading List.

Più avanti i link per il download diretto.

Leggi tutto “Apple rilascia iOS 5.1.1: fix del network switching su iPad, di Safari, AirPlay, HDR [News – Link]”

L’Amministratore Delegato di AT&T: iMessage ha un effetto dirompente sulle nostre revenue da messaggistica, le offerte dati illimitate sono state un errore [News]


Sembra che Randall Stephenson, l’Amministratore Delegato (CEO) di AT&T, abbia avuto parecchie cosa da dire sugli iPhone durante la conferenza “Milken Institute – Global Conference 2012” tenutasi a Los Angeles dal 29 Aprile al 2 Maggio scorsi (più avanti trovate il video completo). Il New York Times riferisce che Stephenson era realmente turbato dal fatto che gli utenti smartphone “alto consumanti” stavano costando talmente tanto all’azienda che gli utenti “basso consumanti” avevano dovuto sovvenzionarne l’utilizzo della rete. Stephenson ha anche aggiunto che le offerte dati illimitate per iPhone erano state un errore: “Il mio unico rimpianto è relativo a come abbiamo introdotto il prezzo all’inizio, come lo abbiamo fatto ? Trenta dollari ed avevi tutto ciò che riuscivi a consumare.” L’AT&T ha smesso di commercializzare offerte illimitate nel 2010, spostandosi verso un modello di offerte dati a soglie successive, che da allora è stato modificato a più riprese. E questa strategia ha pagato visti i 6,1 miliardi di dollari di incremento di fatturato solo durante il primo quarter. E più del 70% degli smartphone che la AT&T ha attivato durante lo scorso quarter erano iPhone.

Il  CEO di AT&T ha anche avuto qualcosa da dire sull’iMessage, introdotto da Apple in iOS 5, servizio che da la possibilità agli utenti iPhone di scambiarsi messaggi gratuiti utilizzando la rete Wi-Fi, cosa che ovviamente riduce il numero di queli scambiati su rete AT&T (o qualunque altra). Randall Stephenson ha detto che ci sta perdendo il sonno:

Sei sveglio durante la notte e ti preoccupi di cosa ostacolerà il modello di business. Ed Apple iMessage ne è un classico esempio. Se utilizzi iMessage non stai utilizzando i nostri servizi di messaggistica, corretto ? E questo ha un effetto dirompente sulle nostre revenue da messaggistica.”

Ma Stephenson a quanto pare non ha perso il sonno per la fallita fusione con T-Mobile che è costata alla sua società una perdita da 4 miliardi di dollari. E per quello che può valere Sprint ha confermato l’approccio ad offerte illimitate, anche se il nuovo iPhone sarà LTE. Ma è interessante notare che Sprint continua a non commercializzare nessun iPad.

Stephenson ha anche riferito la storia dell’incontro iniziale con Steve Jobs, il futuro Amministratore Delegato della Apple:

Leggi tutto “L’Amministratore Delegato di AT&T: iMessage ha un effetto dirompente sulle nostre revenue da messaggistica, le offerte dati illimitate sono state un errore [News]”

Redsn0w: Jailbreak Utility per Windows e Mac aggiornata alla versione v0.9.10b8b [News – Link]

Due settimane fa il Dev Team ha rilasciato RedSn0w 0.9.10b8 , versione nella quale è stata aggiunta la funzionalità di effettuare il backup degli activation ticket degli iPhone. Questi ticket erano una parte fondamentale del processo SAM unlock con cui effettuare il carrier unlock degli iPhone 4S (e precedenti). Ieri il Team ha rilasciato l’aggiornamento 0.9.10.b8b dell’utility per il jailbreak. Ma questa volta si tratta solo di alcuni bug fix…

Leggiamo sul blog del Dev Team:

“The 0.9.10b8b update to redsn0w makes the zip files more compatible with the native Windows explorer (which doesn’t like leading slashes in the filenames).”

Leggi tutto “Redsn0w: Jailbreak Utility per Windows e Mac aggiornata alla versione v0.9.10b8b [News – Link]”

Redsn0w Jailbreak Utility per Windows e Mac aggiornata alla versione v0.9.10b7 [News]

La nuova versione 0.9.10b7 di redsn0w per Windows e Mac, di cui di seguito trovate i link per il downolad diretto, aggiunge diverse nuove funzionalità: implementa finalmente il corona-A5 tethered jailbreak per iPhone 4S e iPad 2 sui dispositivi con iOS fino alla versione 5.0.1. E’ in grado di re-installare il jailbreak in caso un utente abbia incidentalmente disinstallato l’untether.  Durante la modifica di un IPSW la nuova versione è ora anche in grado di scaricare direttamente i vostri blob da Cydia.

Inoltre l’applicazione ora mostra molte informazioni aggiuntive sul vostro terminale (per esempio se il vostro iPhone3G ha o meno il boot loader con la baseband vulnerabile, o se ha la vecchia exploitable bootrom).

Leggi tutto “Redsn0w Jailbreak Utility per Windows e Mac aggiornata alla versione v0.9.10b7 [News]”