150 motori di ricerca su Internet [GUIDA]

Sin dall’inizio dell’era di Internet siamo sommersi da un oceano di informazioni, ma senza un buon motore di ricerca questa immensa quantità di testi, numeri, immagini, filmati, siti, , tweet, ecc. diventa inutile, se non addirittura dannosa, in quanto confonde e spiazza l’utente. Ed i motori di ricerca hanno affrontato un lungo ed arduo viaggio di sviluppo ed evoluzione, nel tempo ne abbiamo visti molti, alcuni sono andati e venuti, altri sono attivi ancora oggi.

La lista che segue è categorizzata secondo la tipologia di utilizzo dei vari motori di ricerca (generali, torrent, blog, libri, nazionali, business, decentralizzati, notizie, open source, persone, lavoro, ecc.) . Ma per quanto ampio sia l’elenco, è per definizione incompleto. Conoscete altri motori di ricerca che vorreste vedere aggiunti? Contattateci e li inseriremo al più presto!

Leggi tutto “150 motori di ricerca su Internet [GUIDA]”

John Giannandrea, capo dei settori Ricerca e Intelligenza Artificiale di Google, passa alla Apple [NEWS]


La Apple non sta certamente facendo un segreto del fatto che sta assumendo in modo aggressivo al fine di rafforzare le sue squadre di Siri e di Intelligenza Artificiale. Le grandi aziende tecnologiche stanno infatti facendo grandi investimenti nell’IA e la Apple, che sicuramente non vuole restare indietro a nessuno, ha assunto oggi John Giannandrea, ex capo deli settori ricerca e intelligenza artificiale di Google.

La notizia delle dimissioni di Giannandrea da Google è stata inizialmente riportata dal New York Times, con la Apple che ha successivamente confermato che siederà a capo dei settori machine learning ed IA dell’azienda con l’obiettivo di migliorare i servizi attuali e realizzarne di nuovi.

Leggi tutto “John Giannandrea, capo dei settori Ricerca e Intelligenza Artificiale di Google, passa alla Apple [NEWS]”

Android – Come correggere l’errore “Dispositivo non certificato da Google” [GUIDA]

Da qualche giorno Google ha iniziato a inibire l’installazione di app e servizi tramite il Play Store ai dispositivi Android non certificati. Ciò significa che app come Gmail o Google Maps saranno fuori dalla portata di chiunque utilizzi un dispositivo non certificato e, sebbene si possa pensare che ciò si applichi solo a hardware costruito da anonimi marchi cinesi, purtroppo include anche tutti i dispositivi che portano il marchio Amazon Kindle/Fire.

Se quindi avete un dispositivo che presenta l’avviso “Il dispositivo non è certificato da Google” non disperate, le vostre opzioni sono limitate, ma ciò non significa che siano inesistenti.

Per iniziare controlliamo se il vostro dispositivo è certificato o meno. È un processo semplice: Leggi tutto “Android – Come correggere l’errore “Dispositivo non certificato da Google” [GUIDA]”

Android Market ver. 3.4.4 in arrivo, ma è già possibile scaricare in anteprima l’APK !

Una versione tutta nuova di Android Market è prossima al rilascio ! La notizia arriva da Android Police – un blog dedicato ad Android – in un post in cui discutono dell’ultima versione di Market. La versione citata è la 3.4.4, ed il Market è ora molto, molto più veloce. L’avvio dell’applicazione è più rapido, le immagini si caricano più in fretta e nel complesso l’applicazione risponde ancora meglio di prima.

Da Android Police:

“Google sta rilasciando un nuovo aggiornamento di Market, la versione 3.4.4, che ad una prima rapida occhiata risulta più veloce di prima e ha una impostazione aggiuntiva che consente direttamente di aggiungere un widget nella schermata Home.”

DOWNLOAD:

Avete due opzioni per scaricare Market 3.4.4 sul vostro dispositivo:

Leggi tutto “Android Market ver. 3.4.4 in arrivo, ma è già possibile scaricare in anteprima l’APK !”