iOS 13: Ritrovare il vostro iPhone, iPad o Mac, anche se offline

La Apple fornisce da tempo un metodo per rintracciare un dispositivo smarrito utilizzando la funzionalità “Trova il mio iPhone”, ma ora con iOS 13 e macOS Catalina la piattaforma “Find My iPhone” di Apple verrà rinominata “Find My”, verrà integrata con l’applicazione “Trova i miei amici” e sarà in grado di localizzare il vostro dispositivo anche se offline !

Come ? Per individuare un dispositivo smarrito anche se non connesso ad una rete Wi-Fi o cellulare verrà utilizzato il crowd sourcing: quando un iPhone, un iPad o un Mac verrà segnalato come smarrito i dispositivi degli altri utenti Apple nelle vicinanze potranno rilevare il suo segnale Bluetooth e segnalarne la sua posizione. La Apple garantisce che il processo sarà completamente anonimo e crittografato end-to-end per proteggere la privacy di tutti.

Il framework complessivo per la gestione della sicurezza e della privacy di Find My prevede però un vincolo: per poter sbloccare la posizione di un dispositivo smarrito è necessario possedere un altro dispositivo Apple. Questo perché è il vostro secondo dispositivo Apple che contiene la chiave per decifrare la posizione di un dispositivo offline.

Infatti ciascuno dei vostri dispositivi Apple genera una sequenza di chiavi in continua variazione che gli altri dispositivi Apple nelle vicinanze ricevono. Utilizzando questa chiave i dispositivi Apple nelle vicinanze ricevono la posizione del vostro dispositivo smarrito – completamente criptata – permettendovi di rintracciarlo anche quando è offline.

Facciamo un esempio: per ritrovare il vostro iPhone rubato utilizzerete un altro vostro dispositivo Apple – diciamo un iPad – che contiene la stessa chiave privata del terminale smarrito. Quando si effettua la richiesta di localizzazione l’iPad invierà lo stesso hash della chiave pubblica alla Apple come identificatore, in modo che la Apple possa ricercare tra i milioni e milioni e milioni di posizioni criptate ed identificare l’hash corrispondente al dispositivo smarrito.

La maggior parte delle persone probabilmente non si accorgerà nemmeno di questa notevole evoluzione dell’app Find My, ma saranno sicuramente felici di poter rintracciare i propri dispositivi offline. Ed è ancora più notevole il fatto che la Apple ha evoluto questa funzionalità proteggendo completamente la privacy degli utenti !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.