Telecomunicazioni in Italia: iniziative recenti [News]

Per il settore delle Telecomunicazioni italiano quest’ultimi giorni sono stati pieni di eventi che potrebbero delineare un futuro più o meno roseo. Si è partiti mercoledì 9 maggio u.s. con il convegno “Telco per l’Italia” organizzato da Corriere Comunicazioni a Roma. Tema centrale è stato come il settore ICT potrebbe contribuire a rilanciare il Paese. Governo, operatori del settore, politici, regolatori si sono confrontati sulle opportunità che saranno possibili con il prossimo decreto che il Governo Monti ha promesso per Giugno, Agenda Digitale.

Al di là delle singole proposte è interessante notare come il membro dell’AGCOM (autorità dimissonaria) Nicola D’Angelo abbia espresso apertamente una condizione di fondo indispensabile per il futuro delle Tlc in Italia. Ha dichiarato che se in Italia non fosse stato risolta la “questione Telecom”, cioè avere un’unica rete infrastrutturale italiana (che è un naturale monopolio), con la partecipazione di tutti gli operatori del settore, era inutile pensare ad un futuro roseo per il settore in Italia e modificare l’attuale funzionamento dell’Autorità.

A tal proposito vari membri dell’apparato pubblico hanno reso noto che il Governo era pronto ha finanziare tale possibilità, e la sera al programma di la7 “Otto e mezzo” il ministro Passera ha reiterato che la Cassa Depositi e Prestiti è pronta ad investire dai €4-5 miliardi per il progetto.

Leggi tutto “Telecomunicazioni in Italia: iniziative recenti [News]”